mercoledì 28 gennaio 2015

MAPPATURA AMIANTO



Il comune di Muggiò insieme ai comuni di Agenda 21 (Biassono, Lissone, Monza, Muggiò e Seregno), si erano già mossi in passato per effettuare una mappatura delle coperture in amianto nel loro territorio.


L'Individuazione delle coperture in cemento-amianto mediante tecniche di telerilevamento, è stata realizzata dall'Università degli studi di Milano Bicocca per i comuni di Agenda 21.


L'obiettivo è fornire informazioni utili ai comuni sulle coperture in cemento-amianto ai fini di operazioni di controllo e bonifica. L'anailisi è stata realizzta attraverso sorvolo iperspettrale acquisite con sensore aviotrasportato MIVIS, correzione atmosferica e stima della riflettenza.


Ad ogni edificio catastale (foglio, particella e proprietà) è associato un record con le informazioni relative alla presenza di amianto, percentuale e grado di deterioramento. Quindi a secondo del grado di deterioramento sarano individuate due tipologie di intervento Alta e Bassa.



Adesso si attende una nuovo step, che coinvolge i comuni interessati per capire come intervenire: campagna di comunicazione, su quali edifici intervenire e come ecc.


Il Partito Democratico in consiglio Comunale,  in merito alla Mozione presentata dal gruppo 5 Stelle, ha richiesto degli emendamenti di modifica e successivamente a votato favorevolmente.

In particolare abbiamo voluto tenera aperta la possibilità di verificare se è possibile individuare eventuali agevolazioni e/o esenzioni tributarie oltre a quelle già presenti, al fine di ridurre le spese a carico dei cittadini ed imprese per le suddette opere di bonifica.

Nessun commento:

Posta un commento