giovedì 24 aprile 2014

MARIA FIORITO LANCIA LE LISTE: “UNA SQUADRA PRONTA A FARE SUBITO QUELLO CHE NON E’ STATO FATTO IN 5 ANNI. I CITTADINI POTRANNO VOTARE O PER IL CAMBIAMENTO O CONTRO IL CAMBIAMENTO.

“Siamo una squadra decisa che ha un obiettivo solo: quello di fare subito quanto non è stato fatto per 5 anni, e questo significa una montagna di lavoro urgente. I nostri avversari sperano di cavarsela facendo il conto di quanti soldi hanno speso per le feste estive, come se il Comune fosse un’agenzia di eventi e non un’istituzione che deve aiutare i cittadini. E adesso corrono i ripari tentando di copiare il fondo anti-crisi che abbiamo lanciato noi settimane fa. Dovevano svegliarsi 5 anni fa, dico io, se davvero avevano intenzione di sostenere le famiglie contro la crisi!”. Queste le parole con le quali Maria Fiorito lancia i candidati consiglieri delle liste che correranno con lei, domenica 13 aprile pomeriggio in piazza 9 novembre 1989. “I cittadini continuano a darci la carica –aggiunge la Fiorito- non ne possono più del non-governo di questi anni. Solo oggi son venute da noi 100 persone la mattina ai gazebo, altre 100 qui durante la presentazione e siamo arrivati a oltre 300 contatti, tra cartoline compilata, mail, sms, chiamate. I cittadini hanno già capito perfettamente che Muggiò è a un bivio: il 25 maggio si voterà o per il cambiamento o contro il cambiamento. E noi vogliamo guidare il cambiamento voluto dalla maggioranza dei Muggioresi.”.

Il segretario PD Carmelo Sinopoli aggiunge una nota sulla lista: “Zanantoni è alla quarta candidatura di fila, è stato sindaco a spizzichi e bocconi per dieci anni: ormai resta dov’è solo per narcisismo, per non ammettere di aver già perso la partita del buon governo. Lasci il posto a chi invece è pieno di energia e vuole solo il bene di Muggiò. Nelle nostre liste abbiamo riunito persone di grande esperienza e cittadini che hanno deciso che la città aveva bisogno del loro impegno: tanti giovani per non lasciare neanche un Muggiorese senza la possibilità di avere un rappresentante alla guida della città.”

La portavoce della lista civica Insieme per Muggiò – Popolari Muggioresi Elisabetta Radaelli conclude il ragionamento e la presentazione: “Siamo qui per i cittadini che non si riconoscono nei partiti e nei movimenti esistenti. Dopo anni di grande impegno civico, dal referendum per l’acqua pubblica alle tante iniziative per il Parco del Grugnotorto, quest’anno abbiamo deciso di impegnarci direttamente per mettere a disposizione di Muggiò la nostra esperienza. Siamo una lista locale che lavora, e ha lavorato, per il territorio e abbiamo scelto di appoggiare la candidatura a Sindaco di Maria Fiorito.”

Nessun commento:

Posta un commento